m
n

Home page

Il « Santa Vittoria » Hotel de la plage vi invita a soggiornare in un’oasi di pace.
Tra mare e montagna, Algajola goda di una situazione eccezionale.
Gli amanti del mare, dei sapori e dei profumi della Corsica, potranno apprezzare il fascino di un’autentica casa sulla spiaggia, con una terrazza fragrante di gelsomini dove il bouquet di bouganville meraviglia

15 camare climatizzate con ogni confort doccia wc, wifi, matrimoniale letto o 2 letti (lato mare o montagna).
1 camera familiare (4-5 persone) disponibile Letto supplementare (bambino -12 anni) e culla disponibili con supplemento.

La camera sono disponibili qalle ore 15:00 e dovrebhero essere liberati alle 11:00
Possibilità di accogliere grupppi per tariffe contattateci.

 

Storia :

La struttura esiste dal 1870, Joseph MARTELLI opera come un oste tra il 1914 e 1919, suo figlio Jacques e sua moglie Victoire, detta « Vitto », arrivano nel 1920.

Con gli anni trenta provengono i primi turisti stranieri (inglesi, svizzeri, danesi…). L’eccellenza del suo tavolo e l’ospitalità faranno la sua reputazione.

Nel 1960, trasformazione e ripresa dell’attività da parte dei figli. Oggi i figli (Jacques e la sua famiglia) hanno ripreso la direzione del l’hotel de la plage « Santa Vittoria », dopo molte trasformazioni, con lo stesso rispetto dei valori acquisti da generazione a generazione.

 

Dintorni :

Accesso diretto alla spiaggia di sabbia e uno grande spiaggia attrezzata con solarium molti, dove si possono godere i piaceri di attività sportive (beach volley windsurf immersioni, ecc..)
La spiaggia di Algajola è sorvegliata dal 1 luglio al 30 agosto.
Algajola si trova a metà strada tra lie Rousse e Calvi. E un luogo tra cielo e mare, costituito da un ricco patrimonio architettonico accumulato alaverso i secoli, la terra della Corsica e tradizioni, esso vi fara sognare.
La sua posizione geografica è il punto di partenza ideale per belle scoperte. Potrete godervi il mare, il sole, le bellezze della natura. Il GR20, o semplicemente i sentieri comunali che vanno da villaggio a villaggio, saranno luoghi di indimenticabili passeggiate.
Potete anche dedicarvi a attività sportive: sport,vela, diving, equitazione, tennis, bowling, golf…

Aeroporto s. Caterina Calvi a 15 min
Porto di Calvi a 15 min e Ile Rosso a 10 min
Bastia a 1 ora e 30 min, Ajaccio a 2 ora e 30 min, Corte a 1 ora

Tra Ile-Rousse e Calvi, passando da Algajola, si può utilizzare la « micheline » per scoprire da vicino coste e spiagge. Il treno corre lungo il mare, è un percorso moto panoramico.

ESCURSIONI POSSIBILE e da fare :

Il Cap Cose : una bella giornata di passeggiata in macchina. Prevedere una partenza da Algajola alle ore 9.30 per un ritorno alle ore 18.00. Durante il giorno ha l’opportunità di vedere la bellazza di paesaggi e godete del piaceri della balneazione su una delle tante spiagge del capo.
Si lascia l’hotel e passando attraverso il deserto delle Agriate, Saint Florent e il suo porto turistico, NONZA e la sua torre genovese, PINO, LURI, SISCO ed ERBALUNGA fonti di ispirazione per pittori e fotografi, arrivo a BASTIA, la città vecchia il vecchio porto e la cittadella.

La visita dei vecchi villaggi di Balagna : circa metà giornata.
Partenza da Algajola, direzione Corbara e il suo convento, Pigna e i suoi artigiani, San Antonino del nono secolo, villaggio moresco arroccato a 500m con vista sulla Balagna e continuazione per il villaggio di Aregno e la sua chiesa romanica, Montemaggiore, Col di Salvi, Calenzana (visita e degustazione nelle cantine Rochebelle Dominio Orsini), ritorno ad Algajola.

La visita delle 7 meraviglie della Corsica :
Partenza per Ponte Leccia (30 minuti) e poi la Scala di Santa Regina, la Corsica selvatoca scolpita nel granito, Calacuccia parata con la sua diga che fornisce energia elettrica alla pianura orientale e a Bastia, la foresta di Valdoniello, e attraversando il Col di Vergio e la sua stazione di sci (alt 1464m), la foresta di Aïtone, Evisa e discesa dalle belle gole della Spelunca attraverso l’incantevole villaggio di Ota e la sua roccia sospesa, il Golfo di Porto, le insenature frastagliate di granito rosso di Piana. Ritorno lungo il mare, Galeria e Calvi.

Passeggiata sol mare tra Calvi e Ajaccio :

– La riserva naturale di Scandola, classificace Patrimonio dell’umanità dell’Unesco
– Il Golfo di Girolata, dimenticato dai tempi moderni
– Il Golfo di Porto famoso per la sua vecchia torre genovese
– Le indimenticabili isole sanguinaires
– La capitale culturale Ajaccio